Legnano città attenta e sicura: una rete di 7 defibrillatori pubblici

La casetta dell’acqua in via Caravaggio, ospita la seconda postazione PAD (Public Access Defibrillation). La postazione salvavita è stata attivata oggi, venerdì 10 marzo in zona Frati, dopo quello dei giorni in Largo Medaglie d’Oro.

Prosegue così senza sosta il progetto  “Dae per una Legnano che sta a cuore“, seguito dall’inarrestabile Mirco Jurinovich presidente dell’associazione”Sessantamilavitedasalvare Onlus” di Cerro Maggiore.

Il progetto prevede l’installazione di 7 complessivi Defibrillatori, di cui il prossimo sarà installato in zona Castello.

 

dae23 Dae341

Leggi l’articolo completo su Legnano News