14 nuovi defibrillatori AED Plus di ZOLL per le società sportive di Formigine

Nei giorni scorsi presso il campo comunale di rugby di via S.Antonio sono stati consegnati, alla presenza del Sindaco Maria Costi, 14 defibrillatori semiautomatici ai rappresentanti delle associazioni a.s.d. Highlanders Formigine Rugby, a.s.d. S.G. Solaris, a.s.d. Associazione Magreta, a.s.d. P.G.S. Smile e a.s.d. Audax Casinalbo, tutte associazioni sportive affidatarie di impianti sportivi comunali che da marzo 2015 fanno parte del gruppo di lavoro della Consulta dello Sport denominato “Sicurezza impianti e defibrillatori”. Nei comparti sportivi di Colombaro e di Corlo, allo stadio Pincelli di Formigine, alla palestra Don Milani di Casinalbo e presso il Centro Natatorio Ondablu, il dispositivo è invece già presente.
rugby defibrillatori-2
Il Consiglio Comunale, nel corso dell’ultima seduta, ha approvato all’unanimità la mozione presentata dal Pd proprio sui defibrillatori negli impianti sportivi comunali che nasce dalla sinergia in essere tra il Comune, le società sportive e il volontariato, dopo l’entrata in vigore del “Decreto Balduzzi” che sancisce l’obbligatorietà di tutte le società, professionistiche e dilettantistiche, di installare un defibrillatore semiautomatico nei propri impianti sportivi entro il 16 gennaio 2016.

Leggi l’articolo completo su Modena Today