Mancano 100 giorni al Decreto Balduzzi, a che punto siamo?

Fra 100 giorni il Decreto Balduzzi entrerà ufficialmente in vigore anche per le società dilettantistiche. Pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 20 luglio 2013, la legge che obbliga le attività sportive professionistiche non professionistiche a dotarsi di un defibrillatore e di effettuare formazione per l’utilizzo di questo fondamentale presidio salva-vita impone alle società di acquistare un DAE entro sei mesi (professionisti) o trenta mesi (dilettanti).

La situazione sembra essere ancora lontana dalle ottimali. Il Portale Emergency Live traccia un punto complessivo e riporta tra gli altri una serie di best practice nazionali sviluppate in collaborazione con ZOLL, tra cui:

CONSEGNA DI DEFIBRILLATORE ALL’ISTITUTO SUPERIORE ITIS G. FAUSER DI NOVARA – link

DEFIBRILLATORE SUL MONTE BIANCO – link

La redazione fa inoltre notare inoltre che ad esempio la differenza fra Piacenza (città cardioprotetta) e il resto del Paese è grande. Nella città emiliana il 36% delle persone che hanno avuto un arresto cardiaco vengono salvate, nel resto dell’Italia la percentuale si abbatte al 4%.

Leggi l’articolo completo su Emergency Live