Lecce città di cuore, parte il progetto per dotare di defibrillatore le scuole

Sarà donato alla scuola secondaria “Quinto Ennio” di Lecce, dall’associazione Leccentrica, il defibrillatore Zoll Aed Plus.

Il defibrillatore verrà donato dall’associazione Leccentrica che in appena due mesi è riuscita a raccogliere i fondi per l’acquisto dell’importante apparecchiatura medica.

“Questa è una macchina speciale – ha detto il responsabile del Servizio 118 di Lecce, Maurizio Scardia – perché è dotata anche di una piastra pediatrica. Il defibrillatore consentirà di effettuare immediatamente una diagnosi del paziente. Sono sufficienti alcune semplici manovre che potranno servire a mantenere in vita un uomo che ha subito un arresto cardiaco. Presto sarà obbligatorio nelle scuole l’espletamento dei corsi di rianimazione cardio-polmonare.”

Leggi l’articolo completo su Lecce Prima